visithotelcervia it home 005 visithotelcervia it home 006
visithotelcervia it home 005
visithotelcervia it home 008
visithotelcervia it home 009
visithotelcervia it home 010
Un territorio tutto da scoprire
per soddisfare le curiosità più difficili

CERVIA È MAGICA IN OGNI STAGIONE

Abbiamo la fortuna di trovarci a Cervia, una cittadina piccola e dall’atmosfera tranquilla, ma al centro della Riviera Romagnola. Cervia sarà il tuo punto di partenza ideale per andare alla scoperta di un territorio affascinante e ricco di meravigliose attrattive.
In Romagna troverai tutto quello che cerchi per creare la vacanza su misura dei tuoi desideri: spiagge ampie e attrezzate, shopping, divertimento, feste, locali, negozi, storia e cultura. Qualsiasi sia il motivo che ti ha portato fin qui, siamo sicuri che troverai un luogo capace di stupirti e farti innamorare!

Scopri insieme a noi cosa vedere a Cervia e dove soggiornare!

NON SOLO CERVIA

Al centro di storia, arte e divertimento
visithotelcervia it home 015

CERVIA DA SCOPRIRE

Cervia, città dei salinari, è incastonata tra mare ed entroterra ed offre una panoramica di ambienti e possibilità su cosa fare e vedere veramente ampia.
A pochi passi dal Parco del Delta del Po ed a circa 20 km da Ravenna, il territorio cervese si presenta come una grande pianura da percorrere dalla costa fino all’entroterra.
Dal punto di vista naturalistico, è una località dalle grandi peculiarità e che offre spunti di interesse turistico davvero importanti. Le Saline di Cervia, infatti, sono la porta di accesso all’area afferente il Parco Regionale del Delta del Po, un complesso ecosistema nel quale la fauna e la flora sono elementi preponderanti e fortemente caratterizzanti.

Semplicemente passando accanto ai grandi bacini d’acqua salata, è facile infatti intravvedere una delle più importanti aree di nidificazione della zona romagnola e non a caso tappa obbligata per gli amanti del popolo alato. Simbolo delle Saline di Cervia, i fenicotteri rosa che spesso si fermano in questi bacini.

Ma le Saline rappresentano la tradizione della città che ha fatto appunto di questa attività il fulcro di parte della propria storicità. Dal parco delle Saline infatti, si dipana una linea ideale che porta fino al centro del paese, al porto canale, laddove la tradizione dei salinari si avverte più forte. Si aggiunge infatti ai Magazzini del Sale, fino alla Torre San Michele – oggi sede della biblioteca comunale – che svetta guardiana a pochi passi dal canale che attraversa Cervia.

In queste immense strutture, avveniva lo stivaggio del sale che aveva subito una prima pulitura ed asciugatura nel Magazzino Torre, per poi essere assegnato al Magazzino Darsena, posto sul lato opposto del canale ed essere caricato sulle imbarcazioni che l’avrebbero trasportato, attraverso il porto canale, nei magazzini per la conservazione.
Ad oggi i Magazzini del Sale sono stati convertiti e, in particolare il Magazzino del sale Torre (sul lato della Torre San Michele) ospita mostre ed esposizioni.
Passeggiando per il centro storico, partendo dall’hotel Cervia, non si può non soffermarsi in piazza Garibaldi, osservare la Cattedrale ed il caratteristico Palazzo Comunale che domina l’intera piazza.

A pochi passi dalla Cattedrale si trova la Chiesa del Suffragio, ma il tessuto religioso cervese è estremamente ricco, contando anche la Chiesa di Sant’Antonio da Padova, il Santuario della Madonna del Pino, la Pieve di Santo Stefano a Pisignano, la Chiesa di Sant’Antonio Abate a Castiglione di Cervia, la Chiesa della Madonna della Neve e molte altre.

Altre location da non perdere, la piazzetta Pisacane anticamera del centro storico e scorcio caratteristico con la struttura dell’Antica Pescheria e, ad angolo il Teatro Comunale “Walter Chiari”, nonché la fontana-mosaico ideata da Tonino Guerra, Il tappeto sospeso, che si trova al fianco del Magazzino del Sale Darsena. Il grande polmone verde di Cervia resta la Pineta che costeggia il mare da Tagliata a Milano Marittima, luogo splendido per passeggiare e fare attività all’aria aperta.

ENTROTERRA E COLLINA

Il viaggio alla scoperta del territorio che parte dall’ Hotel Cervia a Cervia, non può non comprendere il comparto dell’entroterra e l’impianto collinar-montuoso che si congiunge dolcemente al mare.

Ecco dunque che a partire da Cervia, ci si può arrampicare virtualmente fino a Cesena, per poi salire ancora, lungo la Strada dei Vini e dei Sapori: terre di antiche tradizioni contadine, dove regnano i migliori vini di Romagna, Sangiovese e Albana su tutti, con un ampio assortimento di sapori ed una ricca varietà di artigianato artistico.

Sapori autentici ed imperdibili che annoverano salumi, formaggi stagionati in fossa o freschi come il raviggiolo o lo squacquerone, l’olio extravergine Colline di Romagna Dop, tartufi, miele, frutta e i gustosi dolci tipici della tradizione, come cioccolato, ciambella, savor e bustreng, fino alla regina della tradizione, ossia la piadina romagnola.
Spostandosi nella direzione del versante riminese, il percorso sale verso Santarcangelo, San Leo, San Marino e Gradara, al confine con le Marche, località che offrono un tessuto artistico, storico e culturale spesso d’impronta medievale, di grande spessore e che, parimenti alle altre città, meritano almeno una visita.

A San Marino ci si potrà sentire “all’estero”, essendo uno Stato a sé stante, ed ergendosi in cima al Monte Titano, lasciar spaziare la vista fino al mare.
visithotelcervia it home 016

RAVENNA

Partendo dall’Hotel Cervia a Cervia e seguendo il Parco del Delta del Po, si può approdare alla vicina Ravenna, terra di mosaici e di storia. La cittadina ha ben otto monumenti inseriti nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Per chi ama la natura, oltre al Delta del Po e alle Valli di Comacchio, troviamo le pinete di Classe e San Vitale e l’oasi di Punte Alberete.

COSA VEDERE A RAVENNA:
  • Il Mausoleo di Galla Placidia
  • La Basilica di San Vitale
  • La Basilica di Sant’Apollinare Nuovo
  • Il Mausoleo di Teodorico
  • La tomba di Dante e San Francesco
  • La Basilica di Sant’Apollinare in Classe
  • Il Battistero degli Ariani
  • Il Battistero Neoniano o degli Ortodossi
  • La domus dei tappeti di pietra

CESENATICO

A pochissimi chilometri di distanza da Cervia, Cesenatico è caratterizzata da una forte tradizione marinara che si respira in particolare passeggiando lungo il suo porto canale disegnato da Leonardo Da Vinci..

COSA VEDERE A CESENATICO:
  • Porto canale
  • Museo della Marineria
  • Piazza delle Conserve
  • Piazza Spose dei Marinai
  • Casa di Marino Moretti
  • Monumento a Marco Pantani e Museo Pantani
  • Chiesa Parrocchiale di San Giacomo Apostolo
visithotelcervia it home 017

RELAX, DIVERTIMENTO E BUONA CUCINA...

All'hotel Cervia, la vacanza perfetta, da più di 20 anni
Ciao, siamo Paolo e Paola, e da più di 20 anni ci impegniamo per accogliere al meglio i nostri ospiti, nel calore del nostro “piccolo grande” hotel, l’Hotel Cervia. Sono cambiate tante cose da quando abbiamo iniziato questo lavoro, ma il desiderio di fare sempre del nostro meglio non ci ha mai abbandonato e sapere di aiutarti a soddisfare i tuoi desideri ci riempie di orgoglio.
Guarda il nostro hotel, i servizi che ti proponiamo e preparati a vivere una vacanza speciale, in un luogo che ti farà innamorare. Una casa calda ed accogliente, uno staff amichevole, attento e discreto, una cucina saporita e curata, una posizione privilegiata a pochi passi dal mare: questo e molto di più è il nostro hotel, l’Hotel Cervia.
Ospitalità, disponibilità e professionalità sono i nostri valori, alla base da sempre del nostro lavoro tutti i giorni. Vogliamo regalarti un soggiorno indimenticabile e per questo curiamo ogni dettaglio, con la passione e la cura che da sempre ci contraddistinguono.

Paolo e Paola
Richiedi informazioni
Campi obbligatori *
Viale Italia, 55 - 48015 Cervia (Ra)
Tel. +39 0544/971111 - Fax +39 0544/971111
E-mail: info@hotelcervia.it
Privacy Policy - P.Iva 02521430393
visithotelcervia it home 001 visithotelcervia it home 002
Credits TITANKA! Spa © 2019